giovedì 16 agosto 2012

Alberi



Immagini realizzate da Giovanni Cavallaro



Tu vaghi nuda e scoperta nel vento che ti accarezza e natura, tu, insieme a natura
Tu sei nuda insieme a tutto ciò che è nudo. Tu stai nuda tra nudità. E tutto è femminile con te, l'aperto che scorre col tuo desiderio
Non si può contenere la gioia a pensarti nuda e in movimento leggero, ancheggiante, in uno spazio che si apre più al mondo
Ti esibisci ad alberi e uccelli, meraviglia che sta bene con fanciulle che immagini amiche nell'acqua e nell'aria
Tu sei nuda all'aperto e natura è fanciulla, è la femmina alata, lo specchio cui aggiungi fantasie moltiplicate da bellezze di eros
 
M.